mercoledì 4 aprile 2018

Il buongiorno si vede dal mattino


Ore 9 del mattino. 
Sedute al tavolo della cucina con il tazzone di tè fumante e i biscotti, madre e figlia parlano. Forse sarebbe meglio dire che la madre parla e la figlia ascolta.
Senza sapere come il discorso vira sui libri.

- Peccato che noi l’ultimo libro di M. non lo abbiamo letto
- Ma sì che lo abbiamo letto. Ti era pure piaciuto.
- Il terzo no
- Il terzo non è ancora stato pubblicato
- Appunto! Vedi che non lo abbiamo letto?
- Ma se non è stato pubblicato!
- Però non lo abbiamo letto…
- Ma ti ricordi cosa vuole dire pubblicare? Se non lo pubblica non è in vendita.
- Ah… non avevo capito.

Della serie, il buongiorno si vede dal mattino
Patricia




18 commenti:

  1. Ahaha, problemi di comunicazione^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Che tenerezza, Patricia, al di là della tua enorme fatica la tua mamma mi fa tanta tenerezza. Serena continuazione di giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indubbiamente Sinforosa ma ci sono moemnti in cui urlerei.
      E' così su ogni cosa dal mattino alla sera :(
      Bacio!

      Elimina
    2. Lo so, è davvero pesante dover avere a che fare con certe patologie. Sei davvero brava.
      sinforosa

      Elimina
    3. No,brava no! Perdo parecchie volte la pazienza... 🤐

      Elimina
  3. Cara Patrizia. dici bene! il buon giorno si vede dal mattino, guardare il mio post!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. A volte una parola fraintesa pregiudica un intero discorso. Una persona a me cara usava costantemente la parola "privilegi" nel senso però (nella sua mente) di "pregi". Io provavo a spiegargli che se a uno gli dici "hai tanti privilegi" è tutt'altra cosa rispetto a "hai tanti pregi", ma lui niente, era fissato con quella parola che utilizzava in modo errato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la situazione peggiora. Tra la sordità, il non comprendere, il non ricordare.... si sta perdendo, ecco il problema!

      Elimina
  5. Qualcosa tra A e B non ha funzionato nel grande processo della comunicazione :-)
    Buongiorno, anzi buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' già da un po' che non funziona più e andando avanti sarà sempre peggio :(
      Ciao bella!

      Elimina
  6. Capita, la stanchezza, la mancanza di lucidità appena ci si alza può giocare tiri come questo :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono anche gli 82 compiuti e il peggioramento fisico purtroppo.
      24 ore al giorno però son pesanti!
      Questo era solo un momento ma sapessi quanti ce ne sono nel corso della giornata!

      Elimina
  7. Ma perché vi alzate all'alba a casa vostra? Non lo vedete che crepate di sonno madre e figlia?
    Dovete lasciare i letti liberi e caldi per i vostri gatti?
    ahahahahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perchè non sono tutti in pensione come vossia ahahahhahhahaha
      Aspetta ottobre va... e poi vedi se quando il marito è in pensione finalmente, ci si alza ancora alle 5.30!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Mi fa piacere :) è che un po' reggi e poi... scoppi!

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY