mercoledì 30 maggio 2018

Gli amici di Myrtilla scrivono 35

RICORDO CHE LE POESIE PUBBLICATE SOTTO QUESTA ETICHETTA SONO DI ESCLUSIVA PROPRIETÀ DEGLI AUTORI. 
IO LE POSTO DIETRO LORO AUTORIZZAZIONE.
L'USO NE È VIETATO SENZA IL LORO BENEPLACITO.

A questo mio POST l'intervento di

VINCENZO IACOPONI MALAVISI

Ma sì, apriamo le finestre
a questo primo
sole solatio, apriamole dai!

Chiudi! Chiudi! Chiudi!
Entrano mosche a sciami furenti
per aver aspettato fuori
tutto sto tempo.

Domani vedremo.
Domani cerco mosche e non ne vedo.
Apro la finestra
e mi si prende un colpo:
freddo cane, invernale
e finalmente vedo
le maledette mosche
tutte morte stecchite
sul pavimento del nostro
balcone.

VIN.IAC.MAL. 



A questo mio POST  l'intervento di 
VINCENZO IACOPONI MALAVISI


#TEMPO

Il tempo non scorre,
scala una montagna;
nessuno è mai arrivato
fino in cima,
nessuno va a vedere
che fine abbiano fatto
madre, padre, gli amici
suoi nemmeno
i rivali.
Il tempo te li ha fatti
tutti dimenticare
prima che arrivi
il momento magico che
anche tu
sparisci dal gruppo
degli scalatori,
come al Giro d'Italia.
Ma lì c'è sempre
uno che vince
e uno che arriva ultimo:
in questa scalata
nessuno vince
e tutti, ma proprio tutti,
saremo dimenticati.

VINCENZO IACOPONI MALAVISI 


ANNA PIEDISCALZI

Il tempo

Il tempo ha un segreto nascosto
dietro due innocenti palpebre che come l'aria respirano in te.
Può essere una ragazzina che sogna.
Una giovane donna che spera.
Una moglie che ama.
Può essere tutto e poi niente
ma il tutto e il niente è lì dentro la tua mano.
Lontano da ricchezze e affanni
piaceri e doveri
lusinghe e inganni.
Aprila
e avrai vinto il mondo
aprila
e avrai il vero senso della vita.


ANNA PIEDISCALZI

5 commenti:

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY