lunedì 30 luglio 2018

Gli amici di Myrtilla scrivono 39

RICORDO CHE LE POESIE PUBBLICATE SOTTO QUESTA ETICHETTA SONO DI ESCLUSIVA PROPRIETÀ DEGLI AUTORI. 
IO LE POSTO DIETRO LORO AUTORIZZAZIONE.
L'USO NE È VIETATO SENZA IL LORO BENEPLACITO.



A questo mio POST ecco l'intervento di VINCENZO IACOPONI MALAVISI


La macchina costa troppo,
bolli, bollette,
olio, benzina,
il diesel puzza
e strombetta,
l'olio sporca tutto
il pavimento del garage.
La moto è peggio
perchè d'inverno
la tieni ferma.
E allora?
Come le faccio tutte
le salite che ci ho davanti
in questo paese polentone?
Compra una Viscontea
assistita che oggi
vanno tanto di moda;
elegante, leggera
anche onesta di costo,
appena mille euro,
che oggi
hanno tutti da buttare.
Minimo sforzo un paio
di pedalate e nemmeno
ingrasseranno troppo
le tue già floride chiappe.
Ordinarla tu puoi
da Amazon
e un bel ragazzo
te la consegna a casa tua.
Non ci pensare, Pat,
fai uno sforzetto
e parti per un giretto.

VINCENZO IACOPONI MALAVISI

9 commenti:

  1. Risposte
    1. Per fortuna!!!!
      A volte è un po'... sgres come diciamo in Piemonte. Un po' pesantuccio, poco fine ahahhahahahha ma lo teniamo così.

      Elimina
  2. Patricia, permettimi di seguirti. Oggi è la giornata mondiale dell'amicizia e io ti sono amico.
    Togli il blocco che mi impedisce di seguirti.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli ultimi commenti non mi sono affatto piaciuti.
      Ci penserò!

      Elimina
    2. Li ho cancellati. Mi sono accorto che ero stato molto scortese.
      Ciao.

      Elimina
  3. Che è successo? Solo io? Nessun altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè tu sei indistruttibile!!!!!
      ahahahahahha qulacuno ha messo il blog in pausa, qualcuno sarà andato in ferie... chissà!
      Solo noi due siamo sempre qui a rompere.. ops!!!! volevo dire qui a chiacchierare ahhaahhaahah

      Elimina
  4. Complimenti a Vincenzo.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY