sabato 7 luglio 2018

Il sorriso del cielo

S'ode lontano il  brontolar fastidioso 
del temporale che s'avvicina.
Si miran saette incendiar il cielo
improvvisamente notturno.
Tacciono le tortore
tremanti sotto al tetto
le gazze rintanate nel folto bosco
i topini campagnoli nel fieno
le galline la testa sotto l'ala
già assonnate.

Viene Pioggia e scroscia e bagna
Viene Vento e strappa e sradica

Furiosi litigano 
Si lancian nuvole e lampi
e tonanti improperi.

Ma.... 

Il bisticcio termina. 
Pace è fatta.
Torna il vociar gioioso sulla terra
Torna il silenzio nel cielo
Nuvole se ne vanno indispettite 
scacciate da divinità ormai pacificate

E il cielo sorride 
Patricia



https://pixabay.com/en/rainbow-roadway-beautiful-landscape-1149610/

 

6 commenti:

  1. Bellissima!
    Un caro saluto e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Amo i temporali e tutto quel frastuono che producono. Mi rilassa.
    La tua poesia illustra bene il fenomeno, lo colora e mi è piaciuto leggerla.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sari.
      Anche a me piacciono soprattutto quando sono forti... arrabbiati :)
      Purtroppo però questi ultimi temporali qui nel basso astigiano hanno causato danni terribili alla campagna. Parlano del 70% di raccolto (anche le uve!!!) andato a ramengo... distrutto.
      Ciao e buona domenica

      Elimina
  3. S'ode lontano un rumor
    fastidioso e io non so se sia
    un taporale in arrivo
    oppure la panza
    mia che si rifiuta
    di digerire la porchetta
    porcona
    che ieri sera
    in abbondanza mangiai.
    Soffia strepita, strappa
    sfruglia, aggio capito è la panza
    gente vi devo lasciare
    ho una cosa assai urgente da fare.

    VINCENZO IACOPONI MALAVISI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah se tu fossi meno ingordo.... ahhahahahaha
      Buona... domenica!

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY