venerdì 20 luglio 2018

Le ultime peripazzie giuro che ne ho le scatole piene! Agggiornamento

Mi posso sfogare dopo il post di INSIEME RACCONTIAMO?
Già! Ne ho proprio le scatole piene adesso!

E scusate lo sfogo ma sono tre giorni che corro dal veterinario per Papaya.
Non era lei. Svogliata nel mangiare, poca voglia di correre da qualche giorno ma pensavamo al caldo e all'afa visto che lei li patisce tanto.
Poi martedì sera quando siamo tornate dall'oculista per mamma l'ho vista ancora più giù.
Soprattutto ho vista la lingua con un colore strano. Non bella rosa come sempre. Sembrava sbiadita.
Ok... mercoledì mattina siamo andate dal veterinario. Tutti gli esami perfetti tranne l'urea. Massimo 50 e lei aveva 124.
Che mangia? Minestrone di verdure verdi (spinaci coste sedano zucchine), polmone bollito, carne rossa tacchino pollo. Nè scatolette nè croccantini anche perchè ha la tendenza ad inciccionirsi parecchio essendo sterilizzata.
Resta il fatto che il valore dell'urea è alto davvero. Per fortuna quello della creatinina è perfetto e quindi non si tratta d un problema renale. Si pensa più che altro ad una intossicazione da anticrittogamici.
Che????????????? Una cagnolina che non esce dal suo cortile? E come ha fatto?
Noi non abbiamo fatto nessun trattamento d'altronde il cortile è in cemento. Il vicino nemmeno con un bambino di 16 mesi che gioca fuori e poi ovviamente si mette le mani in bocca.
Subito abbiamo pensato al regalo dii qualche fesso poi però mi è venuto in mente che a fine giugno, inizio luglio erano passati dal comune a spruzzare un antiparassitario nei tombini nella eterna lotta contro le zanzare.
Mi avevano garantito che non era affatto pericoloso per gli animali domestici. Nemmeno per le zanzare ad essere sinceri eh
Resta il fatto che, pensandoci sopra, ora mi rendo conto che dopo questo trattamento ha incominciato a essere strana.
Io avevo subito coperto il tombino e quindi non aveva potuto leccare  il liquido spruzzato. Probabilmente però ne aveva inalato i vapori. L'intossicazione è stata più lenta però c'è stata.
Stamattina dopo il terzo giorno di flebo e iniezioni, l'urea era ancora a 99. Si è abbassata sì, ma non molto. Così continuiamo a curarla.
In più ora è a dieta. Solo crocchette specifiche per non affaticare i reni che sono in salute e crearsi così altri problemi.
Papaya sta meglio, ha più fame e voglia di muoversi ma col collare di elisabetta non può. Se glielo togliamo però c'è il rischio che si tolga la cannula dalla zampa.
Mercoledì però... ragazzi! Che coliche!
E avanti!!!!!
C'è sempre posto per la sfiga!
E tra pochi giorni passeranno di nuovo per rifare il trattamento.
Ma non li lascio entrare nemmeno in cortile! Facciano della strada tanto le zanzare non le hanno fatte fuori.
Patricia

Aggiornamento. 
Sono passati mezz'ora fa e mi hanno garantito che il prodotto usato non è nè un piretricida nè un anticrittogamico.
Il principio attivo si chiama Diflubenzuron e serve per uccidere le larve delle zanzare impedendo loro di rompere il bozzolo nel quale sono avvolte e uscire trasdormandosi in zanzara.
A quanto pare non hanno mai avuto lamentele.
Ora ho già informato il veterinario così per domani quando andiamo a fare un altro flebo saprà dirmi qualcosa.

A questo punto, potrebbe essere qualcuno che di notte fa il giro per dare polpette ai cani? E chi lo sa! Non ho ancora sentito nessuno lamentarsi per problemi del genere.
Certo che i vet pensavano proprio che i valori fossero scesi molto di più dopo la cura. Invece sono ancora il doppio del valore massimo.

Oggi però continua ad avere coliche e poi a emettere gas... nervino!!!!

42 commenti:

  1. mi spiace per te e per Papaya, ma come è possibile che facciano dei trattamenti nocivi per gli animali domestici ? Spero che tutto si risolva presto. Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi son di nuovo passati e come puoi leggere nell'aggiornamento potrebbe anche non essere stato il trattamento antizanzare.
      In effetti io non ho sentito nessun altro lamentarsi, però...
      Grazie, speriamo davvero! Ciao

      Elimina
  2. "Mi avevano garantito che non era affatto pericoloso per gli animali domestici. Nemmeno per le zanzare ad essere sinceri eh"
    Quando ho letto questa riga mi sono piegato dal ridere :-D
    L'importante è che ora Papaya stia meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concetto che mi hanno ribadito oggi pomeriggio, ARiano.
      Almeno però ho saputo il nome del principio attivo e l'ho già passato ai veterinari.
      A questo punto potrebbe anche essere qualcuno che di notte onsegna a domicilio polpette corrette ocn anticrittogamico. Di certo non starà più libera di notte. Mi spiace ma meglio nel box e viva che libera e morta...

      Oggi ha di nuovo le coliche meno forti di mercoledì ma ci sono. Sarà che stamattina il flebo è stato più corposo ancora degli altri giorni.
      Aveva anche fame prima delle coliche. Adesso...

      Elimina
  3. Ah quindi il motivo si è capito, almeno.
    Dai dai, andrà tutto bene, tra qualche giorno sarà tutto passato!!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse no, Miki.
      Ho fornito il nome del principio attivo al veterinario così domani mattina mi dirà.
      Certo che pensavano proprio che i valori fossero normali ormai e invece... da 124 sono scesi a 99 e il massimo è 50...
      Speriamo!

      Elimina
  4. Mi dispiace tanto, la cosa importante è che le cure facciano effetto e che lei possa riprendersi quanto prima. Nonostante tutto buon pomeriggio.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sinforosa.
      Dopo questi tre giorni i veterinari erano convinti che il valore sarebbe stato pressochè normale. Invece è ancora il doppio del massimo accettato.
      Ora ha le coliche ma prima che le venissero aveva fame e invece è a dieta stretta in questi giorni.

      Elimina
  5. Allora, ci sono altri cani coinvolti? i gattini?
    Potrebbe essere che il trattamento anti-zanzare emetta effluvi che rimangano a pochi centimetri del suolo...

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il trattamento mi hanno garantito di no. Per altri cani coinvolti non so dirti, non ho sentito niente di simile in giro.
      I gatti invece sono in casa tranquilli.
      Sentiremo domani il vet. Ora sa anche il principio attivo che usano.

      Elimina
  6. uhm di solito però avvisano di tenere dentro gli animali domestici... che stupidi!Mi spiace, ma per fortuna è una cosa che si risolve, coraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sfinge
      Come ho scritto aggiornando il post non usano nè piretroidi nè anticrittogamici quindi potrebbe anche non essere quel prodotto. A questo punto però è quaocuno che si diverte coi bocconi "conditi".
      Vedremo. Intanto ho subito nformato il veterinario. Domani mattina mi dirà.
      Per ora non ho sentito di nessun altro che abbia avuto problemi simili...
      non so che dire... solo che va tutto storto.
      Oggi ha di nuovo le coliche ma stamattina il flebo è stato più lungo.
      Grazie :)

      Elimina
  7. Cara Patrizia, ho letto attentamente la storia di Papaya, spero che si rimetta al 100% e che da ora in avanti credo che non lascerai più spruzzare gli insetticidi contro le zanzare nel tuo cortile.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo, Tomaso!
      Ma potrebbe anche non essere quello visto che mi hanno dato il nome del principio attivo e non è un anticrittogamico.
      Vedremo.
      Un bacione

      Elimina
  8. Io mi unisco al coro per la sfiga Patty!!! Firmiamo una petizione??? :DDD
    in bocca al lupo per la cucciola!! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Firmiamo firmiamo...
      GRazie stella. Bacio!

      Elimina
  9. Prendila così: cose da vivi.
    Ora sai tutto su come non muoiono le zanzare e su come si intossicato i cagnolino.
    È tutta esperienza eh 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne facevo anche a meno sai :)
      Comunque il prodotto usato contro le larve delle zanzare è innocente. Confermato dal veterinario.
      Non è innocente invece chi si è divertito a darle un bocconcino "condio"

      Elimina
  10. Purtroppo dalle mie parti il fenomeno delle polpette avvelenate non è così raro.
    Non ti è mai capitato, spero, di ricevere lamentele dei vicini per l'abbaiare della cagnolina.
    In ogni caso, potrebbe aver mangiato qualsiasi cosa.
    Un filo d'erba, un insetto, un topo. Chi lo sa. Se il veterinario esclude la medicina per le zanzare, non saprai mai di cosa si tratta.
    L'importante é che lei stia bene. E anche tu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia,
      allora... Papaya non esce dal cortile che è in cemento, Di spazio da correre ne ha fin che vuole e una mami scema che gioca con lei pure :)
      Abbaiare... in quasi tre anni che è con noi non so se l'abbiamo sentita abbaiare 10 volte. Forse quando arriva la sua amica Lady Oscar e corrono una di qua e una di là del cancello.
      La medicina per le zanzare è innocente confermato anche dal veterinario.
      Cosa l'ha intossicata probabilmente non lo sapremo mai ma di certo ti garantisco che da ora in avanti di notte sarà chiusa nel box e non girerà più libera per il cortile.
      Comunque oggi pare che stia meglio. A forza di fare flebo!!!!!
      Tra qualche giorno ripeteremo i controlli e speriamo

      Elimina
    2. Dimenticavo... i bocconi avvelenati. Certo! Contro le volpi avevano trovato addirittura quarti di pollo.
      Sai, noi abitiamo in campagna e quindi volpi, cinghiali, lepri, caprioli... ce ne sono a iosa (per fortuna, da una parte).
      Papaya è un cane da caccia, beagle incrociata con un segugio francese. Al guinzaglio tira come una disperata e se per caso portandola a spasso sentisse l'odore di selvaggina... cchi la ferma più quella?
      Qui, in casa, per fortuna nessuno è cacciatore :) quindi può starsene lì in cortile a fare ciò che vuole :)

      Elimina
  11. Un enorme in bocca al lupo perché si chiarisca tutto e il veterinario sappia come curare Papaya.
    Facci sapere come va!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris.
      STamattina nuovo flebo e conferma che il liquido per le zanzare non c'entra nulla. Non è anticrittogamico ma bio e gli uomini che lo spargevano non usavano nemmeno i guanti.
      Al momento sembra che stia meglio oggi. Bisogna disinfettarle bene l'intestino e eliminare tutte le scorie e i residui di cosa le hanno dato.
      Così andiamo avanti con flebo

      Elimina
  12. Non credo al polpettiere avvelenante, anche se di bastardi il mondo è pieno ma se mi dici che ha le coliche intestinali e la diarrea puzzolente non potrebbe aver mangiato qualcosa di guasto? Uno dei miei gatti preferiti morì per aver mangiato un topo avvelenato, ma lei è una cagnetta e non dovrebbe azzannare ed inghiottire cadaveri di sorcio. Tu piuttosto stai attenta a non starle troppo vicino, sai sennò che cacarella al tritolo che ti becchi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma era il caso di raccontare a Pat del tuo gatto? Mannaggia a te nun te tieni in bocca manco un sorcio🙄😁😁😁

      Elimina
    2. Maddai Mariè! Volevo darle una dritta. I cani non mangiano topi, tantomeno avvelenati, credi ammè. Non ho capito la storia del sorcio....hai ragione: io lo mollo sempre perché penso che sia avvelenato....

      Elimina
    3. È un modo di dire Vincè😁😁😁

      Elimina
    4. Mariella... ma tu ti aspettavi una parola dolce e di conforto dal nonnetto???????? Ma no!!!!! Piuttosto si morde la lingua ahahhahahahaha
      Ma ormai lo conosciamo e non ci facciamo più caso.


      Vincenzo, te possino regalare un miliardo di euro in monetine da un centesimo da raccogliere da terra una per una e contare ahahahahhah magari con Annamaria che parla mentre tu conti ahhahahahahah

      Lo so che la cagnetta non mangia topi. Io però mangerei lo stro..o che le ha buttato il boccone...

      Elimina
    5. @ Mariella. Lo so, ma ci giocavo sopra.

      @Nonnetto a me? Aspetta aspetta che prima o poi ci capito dalle tue parti e allora te ne accorgerai del NONNETTO.
      Adesso non fare sogni onirici...non parlavo di quello...ho smesso di fumare.
      Parlavo d'altro. Per esempio lo sapevi che sono un vecchietto spernacchiatore ad oltranza?
      I giovani fanno quelle cose strane
      io spernacchio in quantità industriali, sto al passo della globalizzazione.

      Elimina
    6. ahahahahahhahahahaah punto sul vivo eh ahahahhahahahahahaha
      Ma povero Vincenzino! Ma nessuno ti ama.. ahahhahahahahaha

      Elimina
  13. Quanto mi dispiace, povera Papaya!| Spero che si risolva e possa guarire al più presto, ma non bisogna lasciare i nostri pelosi senza sorveglianza...c'è troppa gente malvagia in giro, pensa che qui hanno trovato bocconi avvelenati persino nell'area cani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse andiamo meglio Carmen, grazie. Poco per volta.
      Tu pensa che non esce dal cortile. E' libera questo sì ma il cancello è sempre chiuso a chiave.
      L'abbiamo anche sempre tenuta nel box di notte. Ultimamente faceva osì caldo che abbiamo pensato di lasciarla girare libera perchè si trovasse il posto che voleva per dormire. Così siamo subito stati fregati.
      Ah, ma, ti garantisco che quando andiamo a nanna d'ora in avanti, torna dritta dritta nel box, lontano dalla strada.

      Di disgaziati in giro ce ne sono a migliaia. Solo poco tempo fa avevano avvelenato Otto, il cagnolino di Ofelia Deville e proprio in un'area di sgambamento se non sbaglio.
      Arrivargli addosso.... grrrrrrrrrrrrrrr

      Elimina
  14. Vedrai, Papaja starà bene molto presto. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari!
      Diciamo che poco per volta si sta riprendendo. Certo che continuiamo conn flebo e punture, però....
      Bacio!

      Elimina
  15. come sta la pelosona? spero si rimetta al più presto..le cose per le zanzare dicono che serve ..e non pensano mettano cose pericolose ..anche per evitare querele..qua i bocconi velenosi ..li mettono spesso ..e lì mi domando ma che gente cìè in giro ??ho visto una signora piangere la morte micio ..era sterelizzato dunque niente pipì in giro ..girava solo per i giardini dei vicini ..ma cosa fà un gatto se cammina nel tuo giardino??? lei vive da sola era la sua compagnia ,,e mi domando : ma che persone ci sono in giro? parlandone con il vet mi ha dettomi arrivano delle situazioni da non credere ...ma poi penso viviamo in un mondo in cui violentano e uccidono bambini ..non cìè da meravigliarsi se fan questo agli animali ..
    ah signora ha preso cagnetto viperino che abbaia come un ossesso per qualsiasi cosa si muova ..ridendo mi ha detto è schizzinoso che mangia solo sue crocchette e nient'altro dunque non dovrebbe mangiar cose eventualmente buttate dentro giardino...poi lo porto fuori sempre al guinzaglio ..lo guardo a vista anche quando lo porto giardino cani ...vaiii nonna fagli vedere a questi bastardi !! son contenta che si è ripresa ..dopo morte micino ed è sicuro che è statoavvelenato da analisi , ha passato brutto periodo veramente ..ma adesso con cangolino è come rifiorita speriamo la lascino in pace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Tissi. Il veterinario ha confermato che non è assolutamente pericoloso.
      Oggi sta meglio. CErto che forse è ancora un po' lunga ma bisogna disinfettare bene l'organismo perchè non restino residui. E poi di notte, di nuovo chiusa nel box. Mi spiace, però è per la sua salvezza.

      Di stro..i in giro ce ne sono a migliaia. Qui siamo in campagna e per fortuna c'è parecchia fauna selvatica, lepri cinghiali volpi daini, tassi.... quindi i bocconi avvelenati è facile trovarli in giro.
      Ma che vengano proprio a buttartelo in un cortile chiuso a chiave... Papaya poi non abbaia mai!
      A volte mi verrebbe voglia di prendere un leone affamato da far passeggiare davanti a casa.... grrrr

      Elimina
  16. I spiace ttantissimo spero che le cose vadano meglio. Un abbraccio a Papaya

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi sì, grazie! L'abbiamo sfangata!
      ESami perfetti e cura finita. Solo dieta per un po' e poi, spiacente, ma di notte tornerà a dormire nel suo box come ha sempre fatto. Ci eravamo lasciati impietosire dalle temperature elevate ma adesso... almeno il box è lontano dal cancello ed è difficile arrivarci tirando qualcosa.
      Grazie Dani

      Elimina
  17. Patricia buongiorno!!!
    Ogni tanto faccio capolino qui da Myrtilla, ed è sempre come essere a casa...
    Povera Papaya... Non so cosa pensare, ma di gente malata che per puro passatempo si diverte a far del male agli animali ce n'è davvero tanta in giro, quindi l'ipotesi delle polpette avvelenate non è molto fantascientifica in fondo...
    Dalle mie parti "distribuiscono" anche wurstel conditi con chiodi, questi stronzi... per fortuna il mio Pavel è sul terrazzo, e anche se so per certo che qualcuno lo vorrebbe morto, lì è al sicuro.

    A presto Patricia, spero che Papaya si rimetta presto. Baci!!!

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao tesoro!!! Come stai?
      E' un piacere rileggerti! Smack!

      Guarda... non so cosa dire. Papaya non esce dal cortile, non abbaia nemmeno al postino perchè lei è amica di tutti. Se usciamo per problemi logistici di apertura e chiusura cancello la chiudiamo nel box. E' anche sempre stata chiusa nel box di notte proprio per evitare problemi simili. Ultimamente facendo così caldo abbiamo pensato di lasciarla libera di cercarsi un posto fresco dove voleva e siamo subito stati.. premiati.
      Qui si è trattato al 99% di anticrittogamico. Noi non trattiamo il cemento ovviamente. Il vicino ha un bimbo di 16 mesi che è sempre con le mani per terra e poi le mette in bocca quindi figurati.
      Qualcuno da fuori senz'altro. Gli cascassero le pa... mani sui piedi!
      Per fortuna, stamattina gli esami erano perfetti quindi ultimo flebo, ultima puntura e soprattutto via il catetere per il flebo e il collare di elisabetta. Libera! Affamata ma libera. Dobbiamo ancora tenerla a dieta per un po' e lei.. presente la pubblicità? Non ci vedo più dalla fame ahahahha
      Passerà anche questo. L'importante è averla tirata fuori.
      Unn abbraccione grande grande Mairetta! Bacio!

      Elimina
    2. Che tenera!!! Immagino la vostra apprensione e immagino come vi sentiate meglio anche voi, a vederla stare bene... e se ha fame, fidati che sta bene :)
      Un bacione... :*

      Elimina
    3. Decisamente sì, Mairetta. In fondo, è di famiglia anche lei :)
      Fame ne ha tanta, peccato che sia a dietaa stretta.
      Bacio stella!

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY