venerdì 12 ottobre 2018

Foglie d'autunno

Arrossiscono le foglie
al bacio dell'autunno
come gote di vergini
d'altri tempi
all'incontrar
il primo palpito
d'amore.
Myrtilla












Parco Bramante in autunno, Asti.

Non è  un post nuovo. Lo avevo già pubblicato il 2 novembre 2015 ma visto il grigiume di questi giorni di pioggia, un po' di colore ci dà respiro.
Patricia

17 commenti:

  1. c'è del bello anche in questi giorni che cominciano ad accorciarsi ..meno luce , più melanconia ..maaaa il buono ed il bello c'è anche in questa stagione ..la Natura che tira fuori dal cassetto ;)) tutte le sue matite più colorate ..e se ti guardi in giro vedi delle cromie di colori con tutte le sfumature possibili ..poi anche i giardini dopo l'arsura estiva danno il meglio ..e poi vuoi metter la sera accoccolarsi sul divano ..non sempre ogni tanto ...con copertina ..una buona bevanda da sorseggiare ..un buon libro o film ..insomma altra stagione altri momenti speciali .
    molto bella foglie d'autunno ..
    come va?
    abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai anhe ragine Tissi ma per me autunno è sinonimo di "arriva il buio, la brutta stagione, il freddo... quando finisce?
      Che amo l'estate si capisce? ahhahahah

      Elimina
    2. Andiamo avanti, Tissi.... in attesa di esiti he daranno la sentenza definitiva

      Elimina
    3. anche a me piace l'estate ..vuoi metter con 1 cosa sei vestito ..il sole sulla pelle bellissimo ..ma cerco anche di farmi piacere le altre stagioni ..e riesco a trovare del dello in ognuna ...ma la luce mi manca tanto ..sara perchè sono un pò..tanto!! meteropatica ;))

      Elimina
    4. Appunto stella! Appunto!
      Ora maglie, magliette, calze, sarpe... non ridere! Ma stamattina non ero più capace a camminare con le sarpe chiuse ahhahahhahahah

      Elimina
  2. Bei versi, i primi due poi li trovo dolcissimi.

    RispondiElimina
  3. Molto bello il post e belli i tuoi versi ... i colori dell'autunno sono bellissimi
    ciao Patrizia , un abbraccio : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco! L'unica cosa che amo dell'autunno sono i colori. Poi la natua va in letargo e ci andrei anch'io.
      La frutta estiva he adoro finisce, quelle belle insalatone miste di tutti i tipi finiscono perchè ci vuole qualcosa di caldo... via i sandali, tornano le calze... bleah!
      Ok... sono una lagna! aahahahahahahah

      Elimina
  4. Giusto dire che i tuoi versi siano delicatissimi come dice Daniele ed io vorrei mettermi in fila....ma poi penso che devo farti un po' divertire, poareta e allora eccomi qui, che ti dissacro l'opra letteraria

    Arrossiscono le foglie
    perché stai passando tu
    e ci sperano proprio
    che ti fermi giuliva
    a cinguettare ed a fotografare,
    a immortalarle insomma;
    invece ti sei messa a scappare
    come una lepre inseguita
    da una muta di cagne.
    Scusate arbori, scusate
    foje arrossate,
    voi nun cell'avete certi bisogni:
    la pollastrella vostra
    se la faceva sotto
    e allora core
    sinnò s'allaga.

    VIN.IAC.MAL.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peggio anora Daniele! ahahhahaahaha
      Giuro che se no avessi paura di spaccarmi i denti andrei in Tedeschia a morderlo. Però è così coriaceo! ahahahahahahahahaha

      Vincenzo... e non fossi intervenuto mi sarei preoccupata. Mi sarei detta o si è offeso per qualcosa o sta proprio male :)

      Elimina
  5. Ed è il momento più magico dell'autunno... davvero :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veder le foglie che ingialliscono e poi diventa rosse e infine cadono a far da tappeto.. :)

      Elimina
  6. Ma che dolce quest'accostamento tra l'Autunno ed il timido amore.
    Ciao Patricia.

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY