giovedì 21 maggio 2020

VERSEGGIANDO 29 RIEPILOGO

                    VERSEGGIANDO  29 RIEPILOGO


Siamo al riepilogo del ventinovesimo gioco di VERSEGGIANDO!
Mamma mia!!! Come vola il tempo!
E come siete favolosi voi!
Questo mese le parole non erano semplici ma questo non vi ha spaventato nè fermato. Siete riusciti a creare poesie fantastiche,, un po' amare dato i tempi che viviamo ma vere. Reali.
Ma ecco a voi il riepilogo.
Le parole da usare erano queste:


CATASTROFE
LINCIAGGIO
ANAFFETTIVITA'
STRALI
TEOREMI


Catastrofe annunciata
Teoremi lanciati
come Strali in ogni dove
hanno prodotto Anaffettività
e Linciaggio
a poveri innocenti
inconsapevoli.

SINFOROSA CASTORO


sembrava un'ulteriore CATASTROFE
quasi un LINCIAGGIO morale
perchè c'è tanta ANAFFETTIVITA' che serpeggia tra le persone
ma piccoli STRALI/frecce pieni d'amore
superano TEOREMI nefasti ..
un'alba serena sorgerà e tutto sarà al meglio
crediamoci!!
TISSI


questa pandemia è una CATASTROFE mondiale
un LINCIAGGIO morale
tra la gente vedo tanta ANAFFETTIVITA'
sono STRALI mortali
e TEOREMI non dimostrati.
OLGA


Dimostrata nel teorema
l'anaffettività globale
declinata in catastrofe universale.
Ancora giunge e rema
amore fatale
lanciando strali al vento mena.
SFINGE

"ARRIVECERCI AL PROSSIMO CROLLO"

Cade un calcinaccio
Si distacca improvvisamente dal soffitto
Precipita a peso morto sul sussidiario
Del mio compagno di banco.

Non c'è neanche il tempo per sorprenderci
Ancora meno per spaventarsi
Che se ne stacca un altro

Questo piomba in modo sordo su Giulia
La colpisce in testa
Sviene

Nove anni
CATASTROFE annunciata
Essere in Italia
E studiare in aule fatiscenti
Soffitti traballanti
Che non si sorreggono
Con astrusi TEOREMI
Di politici incapaci
E neanche con ridondanti discorsi
Colmi di ANAFFETTIVITA'
verso il popolo
Il mondo della scuola
E Giulia

La rabbia della gente
LINCIAGGIO mediatico
I soliti STRALI
Ma poi nulla cambia in concreto.

Giulia sta bene
Lieve commozione cerebrale
E tanto spavento.

Tutto passato
Fino al prossimo crollo.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

Il mio
Anno 2020.
Pandemia. Coronavirus.
Morti, infetti, positivi
Politici che stanno a guardare
prima di prendere decisioni
gente che se ne frega
e la catastrofe  dilaga.
Politici che forse si muovono
altra gente che se ne frega
sull'onda dell'anaffettività.

TAnto mica li conosco quelli?
Tanto mica tocca a me?

E strali contro gli italiani
che san solo ingigantire le cose.
Che son piagnoni
Linciaggio straniero contro un popolo sofferente
fino a quando
si scoprirà che
Covid 19 non è razzista..
che è imparziale e si diverte a contagiar tutti.

Dimostrato. Come il teorema di Pitagora.

Ignoranza e menefreghismo, le pandemie più
pericolose
Patricia






















8 commenti:

  1. Cara Patrizia, un grande applauso per tutti!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Tutti molto fantasiosi come sempre.

    RispondiElimina
  3. Bravissimi a tutti. Io ci ho pensato un pò ma , per me, era un pò difficile. Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a nome di tutti, Mirtillo.
      Quando vuoi tu sai che siamo qui :)

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY