sabato 6 marzo 2021

Di corsa vado e vengo

 Ciao fanciulli,
di corsa vado e vengo, proprio così.
Qui siamo in alto mare coi lavori. Siamo in zona arancione rafforzato e le .....p....ongolfiere volano veloci.

Okkkkkkkei! Vi racconto le ultime.

Stiamo pure scrostando il muro e sapete perchè??????

Mannaggggia la pupazza!!!!

Partiamo col dire che la nostra è una vecchia casa di campagna di quelle lunghe che col tempo è stata divisa in tre parti e venduta separatamente. Questo significa che ogni padrone nuovo faceva le modifiche che voleva.

Fin qui, sacrosanto! Peccato che il pezzo che abbiamo comprato noi, di  padroni ne abbia avuti tanti, forse troppi, quindi ogni volta che mettiamo le mani per fare dei lavori troviamo delle sorprese.

La prima è stata che cantina e cucina erano in origine una unica stanza che poi è stata  divisa da una tramezza con l'ottimo risultato (?????) di aver fatto la cucina piccola e la cantina grande.  Lasciamo perdere. Ognuno fa ciò che vuole. Forse era più logico il contrario ma lo sappiamo che le cose logiche non sono per gli italiani.

Oltretutto la cantina è più in basso della cucina di ben due scalini quindi lasceremo le dimensioni così come sono per non dover pure rifare il pavimento oltre al muro. Abbiamo però visto che risistemandola diversamente verrà bene lo stesso. Poi, con due pseudo immensi architetti come noi, figuratevi un po'!

                                  https://pixabay.com/vectors/construction-company-professional-1727480/


 

La seconda sorpresa è stata sul muro d'ingresso alla cucina. Muro maestro, di mattoni pieni spesso quasi quaranta centimetri.

Venendo via le piastrelle incollate alla mavalàchevaibene, si è staccata una scaglia di tinta. Non solo di tinta, però. C'era la nostra tinta salmone, sotto quella bianca e sotto ancora qualche accidente di non capiamo cosa. Praticamente la scaglia era gommosa, si piegava ma non si rompeva ma spessa quasi due millimetri.

Giurin giuretta non sappiamo cosa ci fosse sul muro, per fortuna asciuttissimo, però, a quel punto abbiamo deciso che avremmo scrostato tutto per lasciarlo respirare.

Indovinate chi fa questo lavoro???? Indovina indovinello, secondo voi? Prendiamo una a caso o tentiamo la risposta?

Ok, il marito fa altro mentre io raschio ma vi garantisco che son scoppiata. In compenso se qualcuno mi farà girar le balle, al primo pugno che gli tirerò lo stenderò. Mi stan venendo i muscoli, altro che Schwarzenegger dei tempi migliori!!!!

Comunque dovreste vedermi.

Raschietto in mano, in piedi sul tavolo a smadonnare per il caldo e la fatica, impolverata come se fossi caduta nella farina ahahhaahahha

In più nel mezzo ci si è messa Papaya con una chiazza senza pelo sul labbro superiore e allora portala dal veterinario di corsa per timore che fosse leishmania visto che lo scorso anno era risultata positiva nel senso che era entrata in contatto con la malattia ma non l'aveva contratta.

Per fortuna, test negativo e lei... boh! Quel nasone lo infila dappertutto! 

Poi, finalmente sono riuscita a portare mamma a fare la visita in day hospital. Sabato scorso siamo anche andati fino a Canelli a farle fare la prima dose del vaccino e a fine mese dovremo tornarci.

Poi, c'è la spesa, bene o male bisogna anche far da mangiare visto che insomma... abbiamo buttato la bilancia quindi chi se ne frega!

In parole povere siamo nel letame!!!!  
Oggi però ho scelto di far vacanza. Oggi e domani pomeriggio eh... 
Oh!!! Fanbrodo!!!! Ci vuole anche questa!
Ora preparo due post per i prossimi giorni e poi appena riuscirò verrò a trovarvi tutti. Vi prometto che andrò all'indietro a leggere i vostri blog. Mi mancate tanto!!!!!!

Va beh! Lasciamo perdere. Ora mi son sfogata, scusate :D)

Vi saluto e appena riesco mi rifaccio viva. Spero presto.

Patri!


ps, per caso, non è che sapete dove ho nascosto il pelapatate? AVevo una mandolina col manico verde ma è scomparsa. Che scimmia!


 

20 commenti:

  1. Cara Pat , non è che ci nascondi che scrostando muri hai trovato un tesoro nascosto ?
    Se lo condividi veniamo ad aiutarti altrimenti , non abbiamo tempo .
    Per il pelapatate guarderò se è finito nel mio cassetto .
    Buon lavoro , pensa che quando tutto sarà finito sarai contenta e finalmente ; relax .
    Abbraccio . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accidenti Laura! Non ti si può nascondere niente!
      Ho trovato il tesoro del pirata Barbanera ma sht! Non dirlo a nessuno 😁😁😁😁

      Elimina
    2. Tranquilla , resta tra noi così ce lo dividiamo in due .
      Buonanotte . Laura

      Elimina
  2. Io ho terrore dei lavori di rifacimento/muratura/idraulica dentro casa 😱, e fra non molto dovremo fare lavori sulla facciata e su alcune pareti interne... Ho già l'orticaria solo a pensarci, non ti invidio leggendo il tuo racconto.
    Buona domenica, riposati un po' prima di ricominciare...
    Mafi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi Mafi! È che uno rimanda ma poi... Poi purtroppo arriva il momento.
      Il frigo è in un posto stupido e ingombra e le antine un bel momento mi cadono sui piedi.
      Sai cadessero in testa non sarebbe grave ma sui piedi!!!! 😁😁😁😁

      Elimina
  3. Massima solidarietà per te e consorte. E comunque avrei un po' di lavoretti da fare in casa, se passate dalle mie parti fatemelo sapere ;-P

    RispondiElimina
  4. Proverò a chiedere a mia mamma del tuo pelapatate ahahah
    Ti voglio bene, la cucina sarà un successo💙

    RispondiElimina
  5. Indaffarata davvero!
    Le piccole riparazioni a casa sono le peggiori per me; tutto sembra facile ma alla fine devo chiamare qualcuno che lo faccia e dico cose semplici come che la cisterna perda acqua, una piastrella si muove, rimbiancare le porte o le pareti...

    Per altro, lunedì prossimo vaccinavano mamma ma no... Due giorni fa ricevo una chiamata e mi dicono che lei non venga lunedì, che i vaccini non sono arrivati e che resti in attesa di una futura richiamata poiché il vaccino viene rimandato a non sappiamo quando e mi dispiace tanto e così e così...

    PODI-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tutt'altro che piccole ma van fatte. Poi non potendo uscire... Giochiamo 😁
      Mispiace per tua mamma. Accidenti! Anche le consegne in ritardo...
      Mamma ha fatto la prima dose il 27 febbraio. A fine marzo farà la seconda. Mio marito la figlia ed io... Chissà quando!

      Elimina
  6. Buona ristrutturazione e buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Giornata tosta.. perché c'è da lavorare oltre al display di un accomodante pc.. c'è da sporcarsi le mani.. ogni giorno.. ;)

    RispondiElimina
  8. Ti vedo ben col raschietto in mano ..dai che dopo diventa bellissima !!..la casa ,tu magari con qualche dolorino!! ..ah c'hai anche il cappello fatto con giornale ?? ;))

    papaya ha stesso problema di Susy ..il vet. ha detto devi controllare che non usi naso come aratro ..siii nà parola!!
    qua lo scorso anno abbiamo fatto il tetto e intonaco esterno ...fatto da ditta ..poi tante altre riparazioni ..marito fà io assistente ..insomma quello che fà lavori e prende rimbrotti !!
    ah stiamo pensando di sostituire finestre ..col bonus ..ma bonus o no son SOLDI!!!
    poi dovremmo imbiancare ...e vaiiii !!
    c'è sempre qualcosa da fare ..oltre al lavoro...e comincio a sentire il peso ..la CERTA si fà sentire !

    serena domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cappello di giornale!!!! Ecco cosa ho dimenticato!!! 😁
      C'è sempre qualcosa da fare e rifare.. ufffff

      Elimina
  9. Dai che sei tosta! Prima o poi vedrò tutti questi lavori, sistema per bene che poi arrivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tosta? Quasi tostata ahhahahahaha e siamo appena all'inizio e non sappiamo come continuare visto che ci chiuderanno in zona rossa la prossima setitmana.
      Il marito ha paura di un impprevisto tipo tubo che salta... e con la S.iga che abbiamo......

      Quando potremo ben volentieri!!!!!

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY