mercoledì 21 aprile 2021

VERSEGGIANDO 39 RIEPILOGO

                        VERSEGGIANDO 39 RIEPILOGO




Nuova puntata e nuovo riepilogo. Sul fil di lana come si suol dire ma il periodo è questo.

Volevo farvi impazzire con parole astruse ma poi ho pensato chissà quanti mal di pancia mi mandano e così ho scelto cose più… terra terra. Di pazza e fuori di melone basgto già io , vero?

E' per questo che abbiamo giocato con

 

LOCOMOTIVA

PRIMAVERA

SBARCHI

FIORDALISO

AFFETTO 

 
 
 Le vostre opere

 
Con AFFETTO ricordo la LOCOMOTIVA sospirante
che permetteva SBARCHI di nipoti in PRIMAVERA.
E i nonni attendevano felici e premurosi tra campi di FIORDALISO.
MARIELLA
 

la LOCOMOTIVA sbuffando parte,
arrivata in stazione apre le porte dei vagoni ..
e con occhio benevolo assiste agli "SBARCHI" dei viaggiatori
vede anche con quanto AFFETTO a volte vengono accolti i suoi ospiti/passeggeri.
Usciti e... saliti tutti :porte chiuse e via verso un nuovo viaggio!!
appena uscita di città nota che la PRIMAVERA è arrivata !
Erba verde ,foglie nuove , fiori sbocciati quà e là .. aspettando ancora un pò di tempo potrà vedere i campi dorati di grano punteggiati dai papaveri ed i FIORDALISI !!!
TISSI
 


Un FIORDALISO fa già da LOCOMOTIVA alla PRIMAVERA, mentre gli SBARCHI di uomini e donne che hanno perso ogni AFFETTO riprendono senza alcun fiore ad attenderli.
FRANCO BATTAGLIA
 
 
"FIORDALISI E CRISANTEMI"

Ricordo con AFFETTO la PRIMAVERA
Le domeniche mattina a Nervi con mio padre

Ero un bimbo
il mondo sembrava più bello
O forse lo era davvero

Ancora non c'erano gli SBARCHI di disperati
Alla ricerca di una vita
Non migliore
Di quella che avevano nel loro Paese d'origine
Ma che permettesse loro
Almeno di sopravvivere.

Oggi tutto è sfuocato
Vuoto, sordo
Sono ormai lontani gli echi di lotte sociali
Per i propri diritti
Così come si perde nella nebbia del tempo
Il fischio di quella LOCOMOTIVA
"Lanciata a bomba contro l'ingiustizia"

Oggi solo caos
Morti
Disperati senza più un'attività
E non consola né dona speranza
Quel campo di FIORDALISI
Che si scorge all'orizzonte

Cresce la rabbia
Monta la rassegnazione
E se nulla cambierà
Non sarà più tempo di fiordalisi
Ma di migliaia di crisantemi gialli.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA® 
 
 
 Arriva la LOCOMOTIVA ! Con le tue valige, SBARCHI dal treno. Ti rivedo con tanto AFFETTO. È PRIMAVERA, andremo nei prati a cercar FIORDALISI. 
MIRTILLO14
 
 
IL MIO 

Sogno sbarchi di fiordalisi
come vedevo da bambina
Sento ancora la locomotiva 
che fischiava e strideva si vecchi binari
Il suo urlo che mi faceva
coricar tra il grano
giocando alla fuggitiva.
 
Ricordo il sapore della primavera imoltrata
il vento fresco che fischiettava allegro
là, sui bricchi del vecchio paese

E io, che gettavo la bicicletta a terra
e mi rotolavo senza pensieri
nè ombre.
 
Ricordo il sapore  dell'affetto
quando rientravo dalle mie scorribande,
Pane e marmellata fatta in casa,
un bicchiere di latte fresco

e mi sentivo regina
Patricia






6 commenti:

  1. Bella Patty, nostalgica. Un plauso sincero anche a tutti gli altri che hanno partecipato .

    RispondiElimina
  2. Eravamo principi e regine con tanto poco. Ci stiamo abituando davvero male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VEro! Altro che tablet ipad iphone...una bici sgangherata e la llibertà!

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY