domenica 16 maggio 2021

Il libro delle case

Il libro delle case
Andrea Bajani
Narratori Feltrinelli 2021
 
                                            https://www.ibs.it/libro-delle-case-libro-andrea-bajani/e/9788807034336
 
  
Noi chi siamo? Solo individui? Carne e ossa? O anche esperienze?
O forse qualcosa di più?
Bajani si è posto questa domanda e per rispondersi ha scritto un libro con il quale e con i suoi personaggi in aiuto  ci dice che noi siamo anche le case in cui abbiamo vissuto. Le persone con le quali abbiamo convissuto. Gli avvenimenti che in esse si sono verificati.
 
Qui, la casa non è la classica costruzione in mattoni o legno. La casa è la metafora dell'uomo. Di tutti noi con il nostro bagaglio di fallimenti e successi, di incontri piacevoli o dolorosi. Di amici e parenti severi o deboli. Sinceri o bugiardi.
Perfino quella tartaruga di cui la nonna si prende cura in un piccolo cortile di cemento fa parte di noi. Da lei abbiamo imparato, a lei abbiamo insegnato. Con lei ci siamo  immedesimati.
Io bambino l'ha osservata, ci ha giocato ed è cresciuto allo stesso modo in cui ha osservato giocato litigato ed è cresciuto con familiari e parenti.
 
Ho parlato di Io bambino perchè in questo libro non ci sono nomi propri.
Padre, Madre, Nonna, Moglie, Figlia.... 
Nessun nome proprio semplicemente perchè la storia narrata è universale. Quella dell'individuo. Una storia anche di profonda solitudine in cui magari non sempre, ma anche noi ci possiamo riconoscere.
Di certo, Bajani l'ha conosciuta e frequentata tanto da non averne più paura. Per questo è riuscito a dare al libro un taglio serio ma mai opprimente o doloroso.
Parla anche della fatica di vivere e pure questa è comune a tutte le persone perchè non sempre  abbiamo od otteniamo ciò che vorremmo. Neanche dopo sacrifici assurdi.
Patricia 

4 commenti:

  1. ..ma i sacrifici non sono mai assurdi.. ci spronano e ci mandano avanti, lanciamo sfide enormi, e non ci tiriamo mai indietro.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte sì. Quando addirittura vanno contro le nostre abitudini o modo di pensare. Quando siamo disposti a tutto pur di ottenere quello che sognamo.
      Certo che ci spronano. Ci vanno indirizzare verso ciuò che riteniamo migliore :)

      Elimina
  2. Bel commento, mi hai fatto venire voglia di leggerlo, ma ,in questo momento mi tengo lontana dallo Strega,poi vedrò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo già streghe noi ahahahahah
      A me è stato regalato

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo loggandosi a Blogger o Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Leggere qui la POLICY PRIVACY